La mappa consapevole

Ci voleva, la mappa. Loretta l’aveva detto. Inizialmente la lista dei vantaggi per i soci contava tipo tre produttori, poi è diventata luuuuunga! E contiamo di farla diventare molto più lunga (e ugualmente consapevole), quindi semplificare era necessario, e la rete ha i mezzi per farlo, e non sia mai detto che noi, i mezzi, non li usiamo :-D

Loading new locations

Ti è piaciuto l’articolo? Fai una donazione per sostenere il pasto nudo!

 

4 comments

  1. Loretta ha detto:

    Evviva!!!! Io ve lo dicevo che la mappa era *indispensabile* :-) Bravi bravissimi.

  2. […] km zero e di sicura provenienza – può trovare facilmente ciò a cui è interessato, grazie alla “mappa consapevole”, una cartina del nostro Paese sul quale sono localizzate tutte le aziende appartenenti […]
     

  3. francesca ha detto:

    ma in veneto nulla? e in friuli?

  4. izn ha detto:

    @francesca: per adesso no purtroppo! Se avete qualche azienda papabile segnalatecela che la controlliamo e magari annettiamo! :-)

Lascia un commento

Name*

email* (non verrà pubblicata)

Sito