Zuppa tiepida di portulaca e papaccelle

Zuppa tiepida di portulaca e papaccelle

Tempo fa vi feci vedere un’insalata con la portulaca, ma tralasciai completamente di parlarvi di questa piantina pazzesca, che ha una storia lunghissima e…

Leggi il resto
Yogurt gelato croccante

Yogurt gelato croccante

Anche se negli ultimi giorni c’è stata *una* giornata di pioggia e di fresco non vi illudete: il meteo preconizza ancora vari giorni roventi. È il momento…

Leggi il resto
Semia bio

Semia bio

Se non avessi incontrato Mino Mauro probabilmente il pasto nudo non sarebbe mai diventato l’associazione che è oggi. Fu lui, nel lontano 2013, a darmi…

Leggi il resto
Canovaccio magico conservatutto

Canovaccio magico conservatutto

Se ben ricordate nell’ultimo post sulla decrescita, ormai quasi un anno fa, vi parlavo di come sostituire le scatole di plastica, le bustine per congelare,

Leggi il resto
Salsa di senape in due minuti

Salsa di senape in due minuti

Allora! Devo ammettere che in questo momento in particolare non mi è facile parlare di cibo con leggerezza: attorno a noi (e non solo) stanno accadendo tali…

Leggi il resto
L’uovo che nacque con la camicia

L’uovo che nacque con la camicia

Avete mai sentito dire di qualcuno: “non sa nemmeno cucinare un uovo”? Beh, a cucinare qualsiasi cosa secondo me sono bravi tutti, solo che bisogna vedere…

Leggi il resto
L’eterna lotta tra l’uomo e il gatto scavatore

L’eterna lotta tra l’uomo e il gatto scavatore

Sono passati 7 mesi dall’ultimo aggiornamento sul mio orto sul terrazzo, e un sacco di acqua è passata sotto i ponti (e nell’innaffiatoio). Eravamo rimasti…

Leggi il resto
Risotto con le fragole, reloaded

Risotto con le fragole, reloaded

Se mi seguite da un po’ ricordate sicuramente La Tenuta Le More (versione 2014 e 2015) e le sue splendide fragole, dolcissime, saporite e profumate, delle…

Leggi il resto
Canederli di fragole

Canederli di fragole

Ho provato a farli al formaggio e al formaggio bis, agli spinaci, con il fegato, con la barbabietola e la mela, e che non la vogliamo dare una chance anche…

Leggi il resto
Com’è nuovo il pane antico

Com’è nuovo il pane antico

Che dire di questo libro, che oltretutto è pure di una mia meravigliosa conterranea. Antonella Scialdone è riuscita a coniugare un piccolo trattato sullo stato dell’arte della situazione grani e farine in Italia con un libro di ricette per usarli, e non solo in pani profumati e particolari, ma anche in brioche, crackers, pizze, grissini, […]

Leggi il resto