Il perché del come

Il perché del come

La rubrica “Viaggiare leggeri”, per quanto mi riguarda, si è conclusa ben piú di un anno fa. Ma manca un post (il secondo di settembre, per la precisione…

Leggi il resto
Settembre: raccogliere le forze

Settembre: raccogliere le forze

Eccomi. In Italia, per ora. Ma come, settembre? Che, mica sarà successo qualcosa al computer di Izn, che si è messo a sparar fuori post così, a casaccio? No…

Leggi il resto
Il viola del pensiero

Il viola del pensiero

Ossignor. Ci ho messo un secolo a decidermi se scrivere o no questo post. Ce l’ho nella testa da mesi, con pezzi di frasi e idee che si rincorrono e sembrano chiare, se prese singolarmente, ma metterle insieme e far sì che stiano in due pagine e che abbiano anche una parvenza di chiarezza logica… […]

Leggi il resto
Agosto: questione di pelle

Agosto: questione di pelle

Agosto. Ferragosto, per di più, mentre scrivo. Ma tanto qui ferragosto non è niente. Un giorno qualsiasi. Nemmeno Maria Himmelfahrt (il viaggio di Maria…

Leggi il resto
Cose che rinfrescano

Cose che rinfrescano

E reintegrano. E riequilibrano ciò che si perde sudando. Non so come siete messi a caldo, giù in Italia.

Leggi il resto
Luglio: finalmente, caldo

Luglio: finalmente, caldo

Fa caldo!! Non posso crederci. E allora, bisogna fare proprio come dice il Maestro: con giorni lunghi di colori chiari ecco Luglio, il leone, 
riposa, bevi e…

Leggi il resto
Non di solo grano…

Non di solo grano…

Dunque: come dicevamo nel post di giugno, questo sarebbe il mese dei cereali. Del giallo. Del sole. Del grano: spighe dorate eccetera eccetera. Bellissimo…

Leggi il resto
Giugno: la gioia del frutto che matura

Giugno: la gioia del frutto che matura

Per me giugno è gioia. È luce, è quella stagione che per molti è estate, ma che no, è ancora primavera, perché non fa troppo caldo, perché c’è l’arietta in…

Leggi il resto
Sul viaggiare leggero

Sul viaggiare leggero

Ho pensato parecchio all’argomento del secondo post di maggio. Perché quello che mi sta a cuore scrivere è forse troppo discorsivo, o serio, o filosofico, o solo blabla. Ma Izn mi ha dato carta bianca, e così ho la fortuna di seguire l’istinto, e la necessità. Perché, se è vero che il lettore-medio del Pasto […]

Leggi il resto
Maggio: sbocciano i fiori e i desideri

Maggio: sbocciano i fiori e i desideri

Dichiarazione d’intenti: maggio è strano. Maggio è il mese creativo per eccellenza. Maggio è femminile, È il mese delle dee, dei fiori e dei desideri. È il…

Leggi il resto