Dell’uovo (che si apre)

Dell’uovo (che si apre)

Tutto è iniziato con l’uovo. Ab ovo, come diceva Orazio. No, non mi riferisco all’uovo cosmico. Anche se non posso negare che mi affascina non poco il fatto che in Egitto, più o meno dal 1300 a.C., il geroglifico corrispondente alla parola “figlio” fosse un uovo. E che dalla Polinesia fino al Perù, passando per […]

Leggi il resto
Aprile, o dell’energia di crescita

Aprile, o dell’energia di crescita

Sarebbe troppo facile dedicare il post di aprile al sonno. In effetti, con Izn, ci era balenata anche l’idea di mettere solo la foto. “Alla didascalia ci…

Leggi il resto
Nudo come un verde

Nudo come un verde

Eccomi qui. In Italia, ancora. E ancora senza internet. Non mi manca, per nientissimo. E questa cosa mi da una certa qual botta di autostima, non so nemmeno…

Leggi il resto
Marzo: o dell’amara leggerezza

Marzo: o dell’amara leggerezza

Questo mese è particolarmente difficile, da descrivere. Perché sento tutte le limitazioni che derivano dalla mia ignoranza in materia medica. O perché sarei in vacanza, e per me vacanza significa niente televisione, computer, telefono, internet. Ma ho, purtroppo, un forte senso del dovere. E non posso scrivere qualcosa su marzo oltre metà mese, perché dentro […]

Leggi il resto
Come si cambia

Come si cambia

Siamo al cambio di stagione. Qui in Doicilandia… ehm… Germania, è il periodo dei digiuni. Veramente. È tutto un pullulare di articoli su riviste di…

Leggi il resto
Febbraio: delle acque (e del vino frizzante)

Febbraio: delle acque (e del vino frizzante)

Allora: da mesi cerco sul web i consigli riportati sulle pagine di carta dei primi “Salute Naturale” (vi penso… ma quanto vi penso?). Poi, è bastato inserire nel motore di ricerca il nome del saggio cinese Shia Chen (sempre citato negli editoriali del mensile) et voilà!. Non ho ancora avuto il tempo di curiosare per […]

Leggi il resto
Chi di verze si veste…

Chi di verze si veste…

Ho sentito che dovevo scrivere un qualcosa completamente dedicato alle verze. Perché, periodicamente, mi accorgo di esserne perdutamente innamorata. Ma non…

Leggi il resto
Gennaio: grasso in gestazione

Gennaio: grasso in gestazione

Gennaio per me è il mese più difficile. Perché non credo molto agli oroscopi, ma sono bilancia/scorpione ascendente gemelli. Ed è chiaro che non riesco a…

Leggi il resto
Semelogia

Semelogia

Dunque… eravamo rimasti alle dritte del “Salute naturale” di un dicembre antico e al progetto (in due parti) di depurare l’intestino con le radici e …

Leggi il resto
Dicembre: l’attesa, il buio, il sotto e le radici

Dicembre: l’attesa, il buio, il sotto e le radici

Dunque: premetto che, per la prima volta in vita mia, dicembre non mi provoca il solito percorso ansia-avrófattotutto-decorazioni-regali-biglietti…

Leggi il resto