Puntarelle alla romana

Puntarelle alla romana

Mercoledì scorso a lezione di yoga ho conosciuto una giovane donna molto bella, piena di fiducia nel presente e nel futuro, con due occhi grandi come fanali…

Leggi il resto
Fave bianche fritte

Fave bianche fritte

È un momento complicato (e te pareva). Sono avviluppata nelle spire di tutto quello che ho combinato in questi anni. Il pasto nudo, le svolte che ne sono…

Leggi il resto
Polpette di melanzane

Polpette di melanzane

Caldo. Caldo come piace a me. Adesso che sta per finire ne voglio assaporare ogni minuto; voglio tenermene stretta la sensazione e tirarla fuori quando…

Leggi il resto
Peperoncini verdi imbottiti

Peperoncini verdi imbottiti

Tutte le volte che possiamo acquistiamo la verdura a chilometro zerissimo, vale a dire dal contadino (ex manovale ed ex un sacco di cose) che vive al primo…

Leggi il resto
Le melanzane geniali di Petula

Le melanzane geniali di Petula

Oggi vi descrivo la mia mattinata ideale, situata in una curva spazio-temporale all’interno della quale ogni ora dura sette-otto ore delle nostre, ma ti…

Leggi il resto
Carote arrostite al timo

Carote arrostite al timo

Questa, e poi la smetto con le carote viola, giuro. Ma dovevo proprio farvela vedere. Una cosa così semplice e non ci avevo mai pensato: le carote si possono…

Leggi il resto
Carciofi e patate croccanti

Carciofi e patate croccanti

Avete presente quando sapete che se non filate immediatamente a dormire finirete *sicuramente* sotto la vostra soglia di sopravvivenza (che nel mio caso…

Leggi il resto
Cavolo rosso agrodolce

Cavolo rosso agrodolce

E anche questo fine settimana vi passo una ricetta (tutta appiattita – la dovrete stirare) sotto la porta. Al momento siamo messi così: lunedì e mercoledì…

Leggi il resto
Parmigiana di melanzane senza forno

Parmigiana di melanzane senza forno

Questa è l’ultima ricetta made in Sardegna; sono già a Roma da qualche giorno ma volevo farvi vedere questa perla che ho cucinato uno degli ultimi giorni che…

Leggi il resto
Omelette alla vitalba

Omelette alla vitalba

Essendo nata e cresciuta fino a diciott’anni in piena città, e di mare, oltretutto, mi sono persa tutte le opportunità della vita in campagna, totalmente..

Leggi il resto