Guerre stellari(e)

Ciao selvatici! È un sacco di tempo che non mi faccio vedere da queste parti, ma ci tenevo a tornare per parlarvi di un’erbetta commestibile molto diffusa che torna a popolare i prati proprio in questo periodo, nel momento in cui quasi tutte le altre specie stanno entrando nel loro periodo di quiescenza, in attesa della prossima primavera.

stellaria erba spontanea

Lei invece no, va controcorrente; a quanto pare ha un certo amore per il freddo, il che per noi è un bene, visto che in inverno le piante da raccogliere non sono molte. Vi sto parlando della Stellaria Media, chiamata volgarmente in diversi modi, principalmente stellaria e centocchio, ma anche erba passerina, budellina, paperina e diversi altri. Quasi tutti finiscono in ina, avete notato?

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.
Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato sul sito è semplicemente Nome e Cognome) e la password che ti abbiamo inviato con la tessera.
Se selezioni l’opzione “Ricordati di me” dovrai farlo solo la prima volta.

» Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)

Ti è piaciuto questo articolo? Dona 1 euro per sostenere il pasto nudo!

 

Lascia un commento

Name*

email* (non verrà pubblicata)

Sito