Guarda che luna…

No, non avete sbagliato blog! Fermi! Siamo sempre sul Pasto Nudo, da izn, e il titolo non è un riconoscimento all’opera di Fred Buscaglione (che mi piacerebbe, peraltro, ma non ho competenze sufficienti). È che, ogni volta che mi ritrovo a scrivere di luna, mi parte qualcosa in automatico e comincio a cantare (mentalmente, per la gioia di chi mi sta accanto) questa canzone. Che volete farci… ognuno ha le sue ;-))

guarda che luna

questa stupenda immagine è stata presa *in prestito* da izn dal sito del NOAO (National Optical Astronomy Observator), l’organizzazione nazionale statunitense per la ricerca astronomica, che utilizza osservatori ubicati in molte zone dell’intero continente americano

Dicevo: visto che manca ancora qualche giorno, a novembre, e noi non siamo di quelle con l’ansia da anticipazione (almeno non qui sul blog), si pensava… così… per ingannare l’attesa, di condividere un po’ di notiziuole lunari. Il tutto ha avuto inizio, per quanto mi riguarda, con l’acquisto di un libro, Il dizionario della luna, di Paungger e Poppe (TEA).

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.
Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato sul sito è semplicemente Nome e Cognome) e la password che ti abbiamo inviato con la tessera.
Se selezioni l’opzione “Ricordati di me” dovrai farlo solo la prima volta.

» Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)

Ti è piaciuto l’articolo? Fai una donazione per sostenere il pasto nudo!

 

Lascia un commento

Name*

email* (non verrà pubblicata)

Sito