La cagliata, e la ricotta

Mi rendo conto che a 24 ore dalla notte di Capodanno ci si aspetterebbe di trovare ricette adatte alla tavolata di domani, ma per quanto mi riguarda ho mangiato già talmente tanto che in questo momento sento il bisogno di cose semplici, basilari e… bianche :-)

cagliata fatta in casa ricetta

Vorrei dedicare questo post a Claudia, la mia amica balticostanziale (ma solo per il momento, eh), che riesce a trasformare lo stress di vivere lontana da casa, dai suoi cari e dalle sue abitudini, in un milione di spunti per imparare, crescere, e poi ci spiega pure quello che apprende man mano che lo fa, nella rubrica più leggera del pasto nudo :-)

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.
Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato sul sito è semplicemente Nome e Cognome) e la password che ti abbiamo inviato con la tessera.
Se selezioni l’opzione “Ricordati di me” dovrai farlo solo la prima volta.

» Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)

Ti è piaciuto l’articolo? Fai una donazione per sostenere il pasto nudo!

 

Lascia un commento

Name*

email* (non verrà pubblicata)

Sito