Polpette di pane molto nice

Questa avrei dovuto raccontarvela, se ben ricordo, circa un anno fa; ma solo ora ho trovato il tempo di riordinare le foto e le idee e chiedere lumi alla donna speciale che me le ha insegnate, una di quelle donne che la cucina ce l’ha nelle mani; quelle con *il dono* :-)

polpette di pane semplicissime

Immagino neanche serva che vi accenni il fascino che hanno su di me queste ricette povere, anzi poverissime, nate per utilizzare il pane raffermo, quello di casa, che non si getta quasi mai, primo perché dura vari giorni, secondo perché anche quando è duro è buono lo stesso, anzi per alcune preparazioni pure molto migliore.

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.
Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato sul sito è semplicemente Nome e Cognome) e la password che ti abbiamo inviato con la tessera.
Se selezioni l’opzione “Ricordati di me” dovrai farlo solo la prima volta.

» Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)

Ti è piaciuto l’articolo? Fai una donazione per sostenere il pasto nudo!

 

Lascia un commento

Name*

email* (non verrà pubblicata)

Sito