C’era una volta la natura (seconda parte)

Proviamo a figurarci per un attimo qual è il retroscena mentale con cui ragiona ed opera la Logica del Global Impero. Supponiamo che i grossi gruppi industriali mettano in atto una strategia per colonizzare il nostro immaginario emotivo e patrimonio gustativo attraverso azioni efficacissime nonché immediate.

wyeth l'archeologo

Dopo le loro belle ricerche di mercato, questo dicono i nostri Architetti del Gusto: “La grande massa amorfa la freghiamo già per benino con prodotti alimentari di largo consumo e con milioni d’ettolitri di vini da GDO (Grande Distribuzione Organizzata): prodotti d’uso quotidiano dai marchi riconoscibili, acquistati da tutta la maggioranza silenziosa.

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.
Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato sul sito è semplicemente Nome e Cognome) e la password che ti abbiamo inviato con la tessera.
Se selezioni l’opzione “Ricordati di me” dovrai farlo solo la prima volta.

» Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)

Ti è piaciuto l’articolo? Fai una donazione per sostenere il pasto nudo!

 

Lascia un commento

Name*

email* (non verrà pubblicata)

Sito