Piccola Bottega Merenda

E pure ogni tanto qualcosa di bello e consolante avviene, e càpita che passeggiando nei dintorni del Parco degli Acquedotti a Roma (un’oasi archeologica appena a lato della caotica via Tuscolana, qui l’account FB dei volontari che lo proteggono) ci si possa imbattere in una vetrina piuttosto inusuale, un po’ un viaggio a ritroso nel tempo, un po’ un tuffo rigenerante in quello che si spera sia il futuro prossimo venturo.

Piccola Bottega Merenda

Piccola Bottega Merenda prima di essere un negozio di quartiere è una scommessa, anzi un sogno/scommessa, fatto di alzatacce prima dell’alba alla volta degli agricoltori più consapevoli, più virtuosi e più passionali del Lazio, di vecchiette del quartiere che per sbrigarsi ti aiutano a scaricare le cassette di verdura dalla macchina (le vecchie signore hanno risorse inaspettate), di mercatini della domenica inaspettatamente gioiosi e molto frequentati e di un sacco di altre cose belle che immancabilmente arrivano quando si fanno scelte coraggiose e avventate.

verdura biodinamica

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.
Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato sul sito è semplicemente Nome e Cognome) e la password che ti abbiamo inviato con la tessera.
Se selezioni l’opzione “Ricordati di me” dovrai farlo solo la prima volta.

» Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)

Ti è piaciuto questo articolo? Dona 1 euro per sostenere il pasto nudo!

 

Lascia un commento

Name*

email* (non verrà pubblicata)

Sito