La stanza delle compere

Tanti di voi giustamente mi dicono: “bello il bio, bello tutto, ma ‘sto cibo consapevole dove lo troviamo, visto che nella grande distribuzione biologica (leggi ecor) i prezzi sono quello che sono, che non sempre Maometto riesce ad andare alla montagna (leggi piccoli produttori che di solito sono spersi nelle campagne), che il gruppo di acquisto mi ha deluso/non mi ci trovo/non fa per me etc etc”?

Eccovi perciò qualche soluzione concreta e fattibile, per adesso soprattutto per chi abita a Roma, ma piano piano mi organizzerò per segnalarvi anche le realtà nel resto dell’Italia. Quelli che conosco personalmente, dove compro io.
Questa pagina sarà in continuo aggiornamento man mano che scoprirò nuovi posti e nuove soluzioni, quindi fateci un salto ogni tanto.

Biogusto
Ristorante bio certificato, ora anche negozio online piuttosto fornito, dove acquistare elettronicamente o per telefono (allo 06.30683560 oppure al 347.0551541) pasta, legumi e cereali, vino e birre (anche artigianali non fermentate), olio e aceto, succhi di frutta, frutta secca e varie altre cose interessanti.

Vini biologici del territorio sempre disponibili online, in cantina un centinaio di etichette aggiornate continuamente. Se cercate un vino particolare, potete chiamare per informazioni su prezzi e disponibilità. Ampia disponibilità di distillati certificati di qualità.

Possibilità di acquistare direttamente da loro anche il fresco: burro, parmigiano, caprini speziati e non, panna fresca da montare, uova, salumi di cinta senese a tranci (salame, pancetta, lardo, lonzino, prosciutto disossato), mozzarella di bufala e di mucca, scamorze, ricotta di mucca, primosale, tofu, seitan, e altro su richiesta.
Il fresco va ordinato entro il lunedì sera e può essere ritirato il venerdì dalle 18:00 fino alla chiusura del ristorante (non so se mi spiego).

Consegna a domicilio, gratuita su Roma per importi sopra i 100 euro.

Per i pastonudisti con una spesa minima di 50 euro ci sono uno o più prodotti in regalo corrispondenti al 5% del valore della merce acquistata. Inoltre, per i clienti della spes@bio, Biogusto riconosce uno sconto del 10% sulla ristorazione (esclusi i menu già in offerta).

Aggiornamento:

mercoledì 19 ottobre 2001:
Biogusto è ufficialmente chiuso per adesso (sigh, sigh, sigh!!).
Non so dirvi se il negozio on line verrà ripristinato, ma appena avrò notizie vi dirò. Peccato :-(


Azienda agricola Floriddia
Sì, è l’agriturismo che già conoscete, di quel tesoro di Sonia che qualcuna di voi ha conosciuto personalmente.
Già allora coltivavano grani antichi, che venivano poi trasformati in farina e venduti alla Terra e il cielo; adesso hanno il loro mulino e la pasta la fanno in casa (ve ne parlerò presto più approfonditamente).

Da loro potete acquistare farina (tipo 1) di grani antichi Bolero-Buon pastore (adatta per panificare) oppure Verna-Gentilrosso (per dolci, biscotti e frolle); semola e farina rimacinata di grano duro Senatore Cappelli (per il pane e per fare la pasta) e farina di farro (sia per i dolci sia per il pane).

Inoltre legumi (ceci, lenticchie e fagioli cannellini) e cereali (farro monococco, farro dicocco, avena nuda, lino e miglio), e da poco anche una pasta fantastica (eliche, paccheri, penne, spaghettoni, spaghetti, pici, tagliatelle, pappardelle e strozzapreti), fatta con grano Senatore Cappelli, con il germe di grano al 100%, trafilata a bronzo ed essiccata a bassa temperatura per 40-50 ore.

Per acquistare (qui il listino in pdf) e per informazioni basta chiamare allo 0587.697184 oppure scrivere a info(chiocciola)agriturismo-pratini.com.

La consegna è effettuata a domicilio tramite corriere SDA (9 euro di spedizione per un pacco entro i 30 chili).

Per i pastonudisti con una spesa minima di 50 euro ci sono in regalo un pacco della loro pasta Senatore Cappelli e un pacchetto di cantuccini alle mandorle fatti in casa personalmente dalla mitica Sonia :-)