Pane di segale

Ogni volta che vado al supermercato bio passo cinque minuti ipnotizzata da quei pacchetti di pane integrale di segale avete presente? Hanno un peso specifico tipo quello del mercurio, e poi hanno un aspetto umidiccio proprio appetitoso, me li immagino sempre con un fiocchetto di burro quello giusto spalmato sopra.

pane di segale ricetta

Però che ogni volta che li ho comprati sono rimasta un po’ delusa, non so perché, sono un po’ troppo secchi oppure un po’ troppo integrali, boh. Insomma mi sarebbe sempre piaciuto rifarli, e guarda caso mi hanno regalato un pacco di farina integrale di segale che io da sola non avrei mai acquistato; come al solito l’ho considerato un segno del destino!

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.
Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato sul sito è semplicemente Nome e Cognome) e la password che ti abbiamo inviato con la tessera.
Se selezioni l’opzione “Ricordati di me” dovrai farlo solo la prima volta.

» Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)

Ti è piaciuto l’articolo? Fai una donazione per sostenere il pasto nudo!

 

Lascia un commento

Name*

email* (non verrà pubblicata)

Sito