Pane in cassetta sfogliato

Certo che con la bianca ti viene proprio voglia di giocare, come da piccola con i trastulli che mi attraevano di più, che ne so, il piccolo chimico, che mia madre non mi faceva mai usare perché aveva paura che esplodesse qualcosa (potevo fare solo l’acqua distillata, in sua presenza), oppure ad esempio con la pasta per modellare :-P

pane sfogliato ricetta

Quel particolare genere di balocchi mi facevano avvertire un fuoco sacro nello stomaco, sembravano essere più importanti di qualsiasi altra cosa; mi davano la sensazione di fare qualcosa più di un passatempo, qualcosa di serio, da grandi :-) Anche a voi succedeva o ero psicopatica già da piccola?

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.
Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato sul sito è semplicemente Nome e Cognome) e la password che ti abbiamo inviato con la tessera.
Se selezioni l’opzione “Ricordati di me” dovrai farlo solo la prima volta.

» Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)

Ti è piaciuto l’articolo? Fai una donazione per sostenere il pasto nudo!

 

Lascia un commento

Name*

email* (non verrà pubblicata)

Sito