Scarto fritto croccante

Sentite come allittera questa ricettina? L’intenzione era tutta onomatopeica in effetti. Chi possiede la pasta madre e non è sempre alla ricerca di nuovi modi per riutilizzarla, scagli la prima pietra! Oltretutto è pure una cosa divertente; se c’è un laboratorio che mi piace fare e che ripeterei ad libitum è quello per riutilizzare gli avanzi.

riutilizzo scarti pm

Se ben ricordate nella lunga storia del pasto nudo con gli scarti di pasta madre ci abbiamo fatto un sacco di cose, ché gettarli mi viene veramente male e lo faccio solo quando li ho trascurati veramente per troppi giorni e sono diventati acidissimi. Eccovi un piccolo salvifico riassunto: le frittelle, le crêpes, i crumpets, lo stranello, i tortini e le piadine (e mi sa che mi sto dimenticando qualcosa, mah).

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.
Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato sul sito è semplicemente Nome e Cognome) e la password che ti abbiamo inviato con la tessera.
Se selezioni l’opzione “Ricordati di me” dovrai farlo solo la prima volta.

» Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)

Ti è piaciuto l’articolo? Fai una donazione per sostenere il pasto nudo!

 

Lascia un commento

Name*

email* (non verrà pubblicata)

Sito