Il mito delle fette biscottate

In questi giorni ho seguìto, anche se soltanto a distanza, i lavori della quinta edizione dell’International Forum on Food e Nutrition ideato dal Barilla Center for Food and Nutrition. Hanno parlato esperti di prestigio internazionale e tutti hanno detto cose molto interessanti riguardo alla nutrizione, alla sostenibilità, allo spreco di cibo e a come evitarlo.

pane tostato lievitazione naturale

Ovviamente si è fatto anche riferimento alla doppia piramide 2012 proposta proprio dal Barilla Center, e racchiusa in un documento di circa 130 pagine dal titolo Doppia Piramide 2012: favorire scelte alimentari consapevoli. Tale proposta enuncia principi interessanti e condivisibili. Ma una cosa non mi ha convinto. Cerco di spiegarvelo in breve.

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.
Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato sul sito è semplicemente Nome e Cognome) e la password che ti abbiamo inviato con la tessera.
Se selezioni l’opzione “Ricordati di me” dovrai farlo solo la prima volta.

» Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)

Ti è piaciuto l’articolo? Fai una donazione per sostenere il pasto nudo!

 

Lascia un commento

Name*

email* (non verrà pubblicata)

Sito