Risvegli

Catastrofi, catastrofi, catastrofi. Avete notato che ultimamente su internet non si parla altro che di disastri che verranno, o che sono già accaduti? Sarà che il fatidico 21 dicembre 2012 si sta avvicinando a grandi passi, e il popolo della rete chiacchiera, mormora, si scambia paure e finte/vere informazioni.

Che ne so, ad esempio le avete viste queste foto pazzesche scattate in Pakistan? Dopo l’alluvione che c’è stata l’estate scorsa, che ha riversato in una settimana una quantità di pioggia che normalmente sarebbe caduta in 10 anni (!!!) alcuni alberi sono stati ricoperti completamente di ragnatele, a tal punto che alcuni sono morti per la mancanza di luce. 20 milioni di Pakistani coinvolti. Roba biblica.

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.
Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato sul sito è semplicemente Nome e Cognome) e la password che ti abbiamo inviato con la tessera.
Se selezioni l’opzione “Ricordati di me” dovrai farlo solo la prima volta.

» Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)

Ti è piaciuto l’articolo? Fai una donazione per sostenere il pasto nudo!

 

Lascia un commento

Name*

email* (non verrà pubblicata)

Sito