Febbraio e marzo, l’assenza

L’assenza mia, non quella dei meravigliosi virgulti che hanno cominciato a germogliare, per carità. Loro sono presenti, anzi presentissimi, come le lumache, le gelate, i bambini calpestatori e tutti gli altri meravigliosi regali di madre natura :-) Essì, perché tra febbraio e marzo mi sono fatta tutte le possibili influenze e raffreddori del catalogo autunno […]

Leggi il resto